Segnalato su alloggiareintoscana.com

Informazioni turistiche e\o itinerari suggeriti


Lucca è una delle poche città italiane interamente racchiusa da mura erette in epoca medievale, che hanno aiutato i lucchesi a preservare il centro storico salvandolo dalle moderne trasformazioni urbanistiche.
Il visitatore può scegliere di percorrere e perdersi tra i caratteristici vicoli, stretti tra case dalle facciate di mattoni e di trovarsi all'improvviso davanti alla imponente Torre Guinigi oppure al Duomo di San Martino, una delle circa cento chiese costruite in città.
Oppure può optare per una passeggiata in bicicletta sulla strada che percorre le mura che si snodano su oltre 4 Km intorno al centro e dalla quale si scorgono i monumenti da un'altra prospettiva.
Lucca è anche città natale del grande compositore Giacomo Puccini. Dedicato a lui il Festival Pucciniano che si tiene tutti gli anni a Torre del Lago.
E per gli amanti del gusto le rinomate "Strade del vino e dell'olio"
costituiscono un itinerario alternativo teso alla valorizzazione dei vini e degli olii della Lucchesia; mentre durante l'estate le spiagge della Versilia e la strepitosa "Versilia by night" vi stupiranno...un interminabile lungomare pieno di locali e discoteche, dove non vi mancherà di incontrare qualche Vip.


Lucca è una delle poche città italiane interamente racchiusa da mura erette in epoca medievale, che hanno aiutato i lucchesi a preservare il centro storico salvandolo dalle moderne trasformazioni urbanistiche.
Il visitatore può scegliere di percorrere e perdersi tra i caratteristici vicoli, stretti tra case dalle facciate di mattoni e di trovarsi all'improvviso davanti alla imponente Torre Guinigi oppure al Duomo di San Martino, una delle circa cento chiese costruite in città.
Oppure può optare per una passeggiata in bicicletta sulla strada che percorre le mura che si snodano su oltre 4 Km intorno al centro e dalla quale si scorgono i monumenti da un'altra prospettiva. 
Lucca è anche città natale del grande compositore Giacomo Puccini. Dedicato a lui il Festival Pucciniano che si tiene tutti gli anni a Torre del Lago. 
E per gli amanti del gusto le rinomate "Strade del vino e dell'olio" 
costituiscono un itinerario alternativo teso alla valorizzazione dei vini e degli olii della Lucchesia; mentre durante l'estate le spiagge della Versilia e la strepitosa "Versilia by night" vi stupiranno...un interminabile lungomare pieno di locali e discoteche, dove non vi mancherà di incontrare qualche Vip.
Anfiteatro
Lucca è una delle poche città italiane interamente racchiusa da mura erette in epoca medievale, che hanno aiutato i lucchesi a preservare il centro storico salvandolo dalle moderne trasformazioni urbanistiche.
Il visitatore può scegliere di percorrere e perdersi tra i caratteristici vicoli, stretti tra case dalle facciate di mattoni e di trovarsi all'improvviso davanti alla imponente Torre Guinigi oppure al Duomo di San Martino, una delle circa cento chiese costruite in città.
Oppure può optare per una passeggiata in bicicletta sulla strada che percorre le mura che si snodano su oltre 4 Km intorno al centro e dalla quale si scorgono i monumenti da un'altra prospettiva. 
Lucca è anche città natale del grande compositore Giacomo Puccini. Dedicato a lui il Festival Pucciniano che si tiene tutti gli anni a Torre del Lago. 
E per gli amanti del gusto le rinomate "Strade del vino e dell'olio" 
costituiscono un itinerario alternativo teso alla valorizzazione dei vini e degli olii della Lucchesia; mentre durante l'estate le spiagge della Versilia e la strepitosa "Versilia by night" vi stupiranno...un interminabile lungomare pieno di locali e discoteche, dove non vi mancherà di incontrare qualche Vip.
Torre Guinigi
Lucca è una delle poche città italiane interamente racchiusa da mura erette in epoca medievale, che hanno aiutato i lucchesi a preservare il centro storico salvandolo dalle moderne trasformazioni urbanistiche.
Il visitatore può scegliere di percorrere e perdersi tra i caratteristici vicoli, stretti tra case dalle facciate di mattoni e di trovarsi all'improvviso davanti alla imponente Torre Guinigi oppure al Duomo di San Martino, una delle circa cento chiese costruite in città.
Oppure può optare per una passeggiata in bicicletta sulla strada che percorre le mura che si snodano su oltre 4 Km intorno al centro e dalla quale si scorgono i monumenti da un'altra prospettiva. 
Lucca è anche città natale del grande compositore Giacomo Puccini. Dedicato a lui il Festival Pucciniano che si tiene tutti gli anni a Torre del Lago. 
E per gli amanti del gusto le rinomate "Strade del vino e dell'olio" 
costituiscono un itinerario alternativo teso alla valorizzazione dei vini e degli olii della Lucchesia; mentre durante l'estate le spiagge della Versilia e la strepitosa "Versilia by night" vi stupiranno...un interminabile lungomare pieno di locali e discoteche, dove non vi mancherà di incontrare qualche Vip.
"La strada del Vino"
Lucca è una delle poche città italiane interamente racchiusa da mura erette in epoca medievale, che hanno aiutato i lucchesi a preservare il centro storico salvandolo dalle moderne trasformazioni urbanistiche.
Il visitatore può scegliere di percorrere e perdersi tra i caratteristici vicoli, stretti tra case dalle facciate di mattoni e di trovarsi all'improvviso davanti alla imponente Torre Guinigi oppure al Duomo di San Martino, una delle circa cento chiese costruite in città.
Oppure può optare per una passeggiata in bicicletta sulla strada che percorre le mura che si snodano su oltre 4 Km intorno al centro e dalla quale si scorgono i monumenti da un'altra prospettiva. 
Lucca è anche città natale del grande compositore Giacomo Puccini. Dedicato a lui il Festival Pucciniano che si tiene tutti gli anni a Torre del Lago. 
E per gli amanti del gusto le rinomate "Strade del vino e dell'olio" 
costituiscono un itinerario alternativo teso alla valorizzazione dei vini e degli olii della Lucchesia; mentre durante l'estate le spiagge della Versilia e la strepitosa "Versilia by night" vi stupiranno...un interminabile lungomare pieno di locali e discoteche, dove non vi mancherà di incontrare qualche Vip.
Lucca, città natale di Giacomo Puccini
Lucca è una delle poche città italiane interamente racchiusa da mura erette in epoca medievale, che hanno aiutato i lucchesi a preservare il centro storico salvandolo dalle moderne trasformazioni urbanistiche.
Il visitatore può scegliere di percorrere e perdersi tra i caratteristici vicoli, stretti tra case dalle facciate di mattoni e di trovarsi all'improvviso davanti alla imponente Torre Guinigi oppure al Duomo di San Martino, una delle circa cento chiese costruite in città.
Oppure può optare per una passeggiata in bicicletta sulla strada che percorre le mura che si snodano su oltre 4 Km intorno al centro e dalla quale si scorgono i monumenti da un'altra prospettiva. 
Lucca è anche città natale del grande compositore Giacomo Puccini. Dedicato a lui il Festival Pucciniano che si tiene tutti gli anni a Torre del Lago. 
E per gli amanti del gusto le rinomate "Strade del vino e dell'olio" 
costituiscono un itinerario alternativo teso alla valorizzazione dei vini e degli olii della Lucchesia; mentre durante l'estate le spiagge della Versilia e la strepitosa "Versilia by night" vi stupiranno...un interminabile lungomare pieno di locali e discoteche, dove non vi mancherà di incontrare qualche Vip.
Le spiagge della Versilia